la bella gente con cui suonare

antonio bove.jpg

nelle sue dita scorre un sangue internazionale come le references dei suoi ascolti.

Studia contrabbasso jazz presso la Scuola CIvica Claudio Abbaudio di Milano, e si inserisce presto nella scena jazz della città vantando collaborazioni importanti e un'attività di performance senza sosta.

Antonio Bove

 

nato a Milano in una famiglia di musicisti nel 1992, ha iniziato lo studio del violino sotto la guida del padre e ha successivamente proseguito la sua formazione presso la Civica Scuola di Musica Claudio Abbado con Carlo Feige, laureandosi a pieni voti nel 2017.

Ha seguito i corsi di musica da camera tenuti da Krisya Osostowicz e David Adams in Francia e Inghilterra e di violino barocco con Enrico Onofri.

Dal 2010 è membro stabile dell’Accademia dell’Annunciata, ensemble di musica antica su strumenti originali, all’interno del quale ha sovente svolto il ruolo di spalla, di concertino e anche di solista.

Archimede de Martini

producer e sound engineer con esperienza decennale che lavora nell'industria musicale a 360 gradi.
Dai primi anni duemila comincia scrivendo e producendo la propria musica. Dopo un breve periodo da batterista punk rock decide di dedicarsi all'hip hop, sotto lo pseudonimo di Pregioman. Tanti demo e mixtape, concerti in giro per lo stivale, un album pubblicato e produzioni su diversi dischi del circuito. 
Appassionatosi al lato tecnico della produzione decide di dedicare il proprio futuro alla musica.
Dopo gli studi alla SAE e presso l'APM di Saluzzo comincia a lavorare come freelance e resident engineer presso i MassiveArts Studios.
Nel corso degli anni lavora con artisti italiani ed internazionali, registrando e/o mixando brani per etichette discografiche indipendenti e major. 

 

Adel Al Kassem

inizia i suoi studi i suoi studi presso Accademy Soncino Percussion, Siena Jazz Seminari Estivi, Berklee School Music in Umbria Jazz, Accademia del Suono Milano, L.Folcioni Crema, Conservatorium Van Amsterdam, Conservatorio Lucio Campiani Mantova e successivamente al Conservatorio Giuseppe Nicolini Piacenza. Nel 2013 si dirige a New York per approfondire gli studi con il m° Tom Rainey.

Inizia a suonare nella banda di Trigolo e San Bassano. Successivamente con il gruppo 3AlBot Jazz Quartet coltiva svariate esperienze in Italia, Belgio, Olanda, New York fino alla realizzazione del primo disco intitolato A Dog's Life. Finalista e vincitore di diversi concorsi, partecipa stabilmente ai più importanti festival jazz italiani ed europei.

 

Davide Bussoleni

si accosta alla musica dalla giovane età,  e approfondisce lo studio del sassofono presso la Civica Scuola di Musica Claudio Abbaudi, dove si diploma nel 2017.

Da sempre  attivo nella scena jazz milanese, è sassofonista nella big band dei Deaf Kaki Champi. 

 

Pietro Selvini